Maltempo Sardegna, Allerta arancione il 15 novembre 2021











Passa da gialla ad arancione l’allerta meteo diffusa ieri dalla Protezione civile regionale per l’ondata di maltempo piombata sulla Sardegna.

Dopo la bomba d’acqua che si è abbattuta nella provincia di Cagliari, il sindaco del capoluogo sardo, Paolo Truzzu, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di lunedì 15 novembre al fine di consentire le verifiche sulla sicurezza degli stabili scolastici dopo le incessanti piogge che hanno creato disagi e allagamenti in città.

Non è da escludere, visto il maltempo segnalato su tutta la Sardegna, che anche altri comuni possano chiudere le scuole domani. Seguiranno aggiornamenti.

Intanto il servizio Meteo dell’Aeronautica Militare della base di Decimomannu a reso noto all’ANSA che “nella giornata di domani, a cominciare dalla mattinata, si potranno avere delle precipitazioni sui settori occidentali e sud occidentali, con una situazione che andrà a peggiorare. nel Sulcis e nella parte occidentale del Campidano. Poi martedì la perturbazione si sposterà anche sulla parte orientale fino a mercoledì, mentre un miglioramento si avrà solo da giovedì”.