Home Costume e Società Endometriosi: sabato 18 marzo a Guasila una camminata per la sensibilizzazione

Endometriosi: sabato 18 marzo a Guasila una camminata per la sensibilizzazione

0
Endometriosi: sabato 18 marzo a Guasila una camminata per la sensibilizzazione

Le Acli Girasole con sede a Barrali e Senorbì organizzano per il terzo anno consecutivo la 3° manifestazione a favore dell’Endometriosi Adenomiosi e Fibromialgia. Finalmente da quest’anno, cadute le restrizioni Covid, la marcia in giallo a favore della ricerca si farà in presenza e non come i due anni precedenti suddivisi ognuno nel proprio comune causa Covid. Il tutto si svolgerà in un’unica data e quest’anno il primo comune scelto è Guasila della Sindaca Paola Casula. Infatti, sabato 18 Marzo 2023 accoglierà gli 11 comuni aderenti alla causa. In questi due anni la panchina gialla è stata realizzata nei vari comune che ricordiamo sono: Barrali, Senorbi, Suelli, Selegas, Gesico, Villanovafranca, Nuraminis, Ballao, Seui ,Villamar e Guasila e con Serri che è il nuovo comune aderente arrivando così a 12 panchine realizzate. Grande anche la collaborazione delle varie Proloco e associazioni dei Comuni aderenti.

Sono invitate a partecipare tutte le persone che in nome della ricerca, nella giornata in nome della conoscenza della sensibilizzazione dell’unione e della ricerca di una malattia subdola è invalidante che colpisce una donna su dici ogni giorno in tutto il mondo. La giornata si svolgerà con il convegno dove saranno presenti il prof. Antonio Maccio direttore ginecologia oncologia Businco e membro della Commissione regionale sull’endometriosi, Fausto Piga consigliere regionale e la dottoressa Paoletta Zolo commissaria delegata della commissione regionale pari opportunità e membro della commissione regionale sull’endometriosi. Al termine del Convegno si inaugurerà la panchina gialla simbolo della ricerca, e camminata da 3 o 5 km per tutti i partecipanti in nome della ricerca. Ritrovo conclusivo con pranzo al sacco negli impianti sportivi di Guasila ed estrazione sul comune che nel 2024 accoglierà la quarta marcia a favore dell’Endometriosi Adenomiosi e Fibromialgia. La quota di partecipazione è di 10€ e il ricavato sarà devoluto interamente al reparto di ginecologia e oncologia dell’ospedale Businco di Cagliari. Le scadenze iscrizioni previste per il 31 Gennaio saranno prolungate fino all’11 Febbraio 2023 per dare a tutti la possibilità di poter partecipare