Home Sport Ciclismo Sestu: Massenti e Quesada Campioni Sardi di Ciclocross CSAIn

Sestu: Massenti e Quesada Campioni Sardi di Ciclocross CSAIn

0
Sestu: Massenti e Quesada Campioni Sardi di Ciclocross CSAIn

Sono state assegnate in prova unica a Sestu i titoli di categoria di Campione Sardo di Ciclocross CSAIn 2022. La prova disputata l’8 dicembre nel classico percorso realizzato nel centro città a Sestu ha regalato ancora una volta tanto spettacolo ed ha visto gli atleti combattere nella specialità regina che unisce fango e sabbia. Una specialità che da oggi annovera 2 nuovi campioni trexentesi, il Guasilese Paolo Massenti dell’asd. Bike Tour 4 Mori per la categoria M3, e il Barralese Cristian Quesada dell’asd Ajo Cycling Team per la categoria M4 che alla sua prima esperienza raccoglie un ottimo risultato.

Nei 50 i minuti di gara non son mancati i colpi di scena e lotte serrate, Massenti dalle prime battute gara ha sempre lottato nelle posizioni di vertice passando più volte dalla 2ª alla 3ª posizione assoluta finì al traguardo dove conquista il 3º posto assoluto e la vittoria di categoria M3 che gli consente così di indossare la maglia di Campione Sardo in palio.

Sempre nella categoria M3 registriamo il 3º posto di categoria per Barralese Angelo William Lillu che durante le prime fasi di gara ha battagliato con Massenti ma nei successivi giri non è riuscito a mantenere lo stesso ritmo accumulando ritardo terminando infine in 5ª posizione assoluta.

La corsa dell’altro Barralese Cristian Quesada che in categoria M4 lo vede lottare per un posto all’interno della Top 10 fin sotto allo striscione del traguardo dove in volata raccoglie il 12º posto assoluto ma che comunque gli permette di raccogliere il titolo di categoria.

Una bellissima soddisfazione per entrambi che hanno pienamente dimostrato di esser sempre protagonisti nelle rispettive categorie. Per Massenti senza dubbio una stagione in continua crescita, con un escalation di risultati impensabile al rientro dall’incidente che l’ha tenuto fuori dalle competizioni per alcuni mesi. Per Quesada una stagione in cui ha consolidato i progressi fatti nelle scorse stagione, una crescita atletica che l’ha portato in più occasioni a vincere la classifica di categoria, senza dubbio una stagione da ricordare.