Home Costume e Società Mandas: il 22 ottobre va in scena “Sa murra mandaresa”

Mandas: il 22 ottobre va in scena “Sa murra mandaresa”

0
Mandas: il 22 ottobre va in scena “Sa murra mandaresa”

Si terrà a Mandas sabato 22 ottobre la 12esima edizione de “sa murra mandaresa’, che vedrà partecipare i migliori giocatori della Sardegna. Per Mandas e l’intera Trexenta un appuntamento che mancava da due anni (causa pandemia Covid) e per questo si aspetta il pubblico delle grandi occasioni.
I giovani di Mandas riscoprono gli antichi giochi popolari della Sardegna. È stata archiviata con successo l’undicesima edizione del torneo “Sa murra mandaresa ducalli”, organizzata dal Comitato spontaneo Sa Murra con il patrocinio del Comune di Mandas.
Nel 2019 al termine di un’intera serata di avvincenti sfide aveva trionfato la coppia di Nurri, formata da Daniele Murgia e Giuseppe Puddu. I due si erano presentati da campioni in carica, e hanno bissato il successo dell’anno precedente. Secondi classificati Alberto Anedda e Riccardo Secci di Mandas, terzo gradino del podio agli ideatori della rassegna Davide Perra e Cristian
Spano di Mandas. I più abili giocatori (alcuni giovanissimi) hanno messo in campo tutta la loro bravura nei gironi eliminatori e nelle finali, dando vita a uno spettacolo fatto di sfide serrate all’insegna della tradizione isolana.

In Sardegna si gioca prevalentemente in coppia, a differenza di altre realtà dove la contesa avviene tra due murradores (così vengono chiamati i giocatori di murra). Gli incontri si svolgono secondo il criterio partita, rivincita e eventualmente la bella. L’obiettivo del gioco è quello di indovinare la somma che produrranno i numeri gettati dagli sfidanti.
Appuntamento presso il parco di San Francesco (ex Convento) e per le iscrizioni ci sarà tempo dalle 19 sino alle 20:30 di sabato 22 ottobre. A seguire la cena per tutti i partecipanti mentre l’ inizio del torneo è previsto per le ore 22.