Home Trexenta Barrali Medici di famiglia: è allarme nazionale. Ecco mappa carenze regione per regione.

Medici di famiglia: è allarme nazionale. Ecco mappa carenze regione per regione.

0
Medici di famiglia: è allarme nazionale. Ecco mappa carenze regione per regione.

Studi medici vuoti. O meglio, pieni di pazienti ma senza medico.

Almeno 1,5 milioni di italiani sono senza il proprio medico di fiducia. Alcuni sono costretti ad appoggiarsi a studi che hanno già il pieno di assistiti (il massimo è 1500). Altri si affidano a sostituti, altri ancora sono alla ricerca del dottore a cui affidarsi. Ma i numeri reali degli italiani sprovvisti del medico di famiglia potrebbero essere molto più grandi.

La carenza cronica, l’emergenza sanitaria e ora le ferie estive fanno si che la medicina territoriale torni nuovamente al centro delle preoccupazioni della Sanità per l’emorragia gravissima di medici di medicina generale, ai quali è demandato il ruolo principale di sentinelle della salute della popolazione.

Solo quest’anno i medici famiglia che andranno in pensione saranno 3902. Questo il dettaglio: Abruzzo 116, Basilicata 57, Calabria 160, Campania 425, Emilia Romagna 281, Friuli Venezia Giulia 81, Lazio 334, Liguria 87, Lombardia 448, Marche 137, Molise 43, Piemonte 219, Puglia 307, Sardegna 136, Sicilia 379, Toscana 271, Trentino Alto Adige 47, Umbria 88, Valle d’Aosta 7, Veneto 279.

La carenza dei medici di famiglia in tutta Italia è ormai drammatica e ha alla base molteplici cause, a partire dalle borse di studio messe disposizione per la medicina generale che non soddisfano il fabbisogno di medici di medicina generale in Italia. Il paradosso, però, è rappresentato dal fatto che, in questi mesi, molti concorsi per le borse di studio sono andati deserti.

Quotidiano La Stampa