Home Sport Ciclismo I bikers di Trexenta e Parteolla in gara a Siena

I bikers di Trexenta e Parteolla in gara a Siena

0
I bikers di Trexenta e Parteolla in gara a Siena

Siena, 4 marzo 2018. A un giorno di distanza dalla sfida dei grandi del ciclismo mondiale con la gara vinta a sorpresa dal belga Tiesj Benoot sul grande favorito Froome, Federico Mannai di Sant’Andrea Frius e Nicola Schirru di Donori, si sono cimentati sulla stessa distanza di 138km e con un dsl di 2.150.
I due ciclisti hanno rappresentato la Trexenta e il Parteolla alla “Gran Fondo Strade Bianche” tra le Terre di Siena.
Un percorso durissimo che ha impegnato non poco i due portacolori di Karel sport (Mannai) e della Donori Mtb Donori (Schirru, di cui è anche presidente e fondatore). Ottima la prestazione di Mannai che quest’anno non ha avuto nessun problema durante tutto il percorso e ha chiuso la gara senza intoppi. Schirru invece, intorno al 94esimo km (in quel momento nel gruppo degli inseguitori) ha avuto vari problemi fisici che lo hanno costretto a una visita medica in ambulanza, ma la sua voglia di finire il percorso lo ha ricondotto in sella alla sua bici con la quale ha tagliato il traguardo piazzandosi a circa metà classifica. <<Mi sono preparato meticolosamente per questa classica che era adatta alle mie caratteristiche. Sono riuscito a finirla con una media di circa 30km all’ora, non potevo far di meglio>>, dice Mannai.
<<Purtroppo freddo e pioggia mi hanno causato dei problemi intestinali e non ho potuto continuare al meglio l’ultimo tratto della gara, ma per me era importante sopratutto mostrare i colori della mia squadra all’arrivo>>, è il commento di Nicola Schirru.
I numeri: 5mila amatori alla partenza, 138km il percorso, 2.150 di dislivello. Una gran gara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here