Home Agricoltura Trexenta: cambiamenti climatici e l’acqua che non c’è

Trexenta: cambiamenti climatici e l’acqua che non c’è

0
Trexenta: cambiamenti climatici e l’acqua che non c’è

Il 2018 è appena iniziato, ma per il granaio di Roma il 2018 poco o nulla è cambiato rispetto ai problemi dell’anno appena trascorso.

Se il 2017 è stato l’anno più caldo di sempre, questo inizio 2018 non promette nulla di buono.

Gli esperti dicono che la pioggia di questo inverno ha fatto aumentare solo di pochi millimetri i bacini della Sardegna. Inoltre il tempo previsto non promette nulla di buono per gli agricoltori della Trexenta.

Si prospetta un’altra annata difficile per i nostri contadini e per i nostri allevatori che già in questi ultimi anni hanno dovuto sacrificare gran parte dei loro risparmi per fronteggiare le avversità metereologiche.

Le soluzioni proposte sino ad ora sono rimaste solo sulla carta. Anni fa si parlava dei dissalatori che furono messi in funzione per un breve periodo.

La nostra domanda è questa: non è il caso di rimetterli in moto e far si che, non solo la Trexenta, ma l’intera Sardegna sopperisca ai problemi di siccità?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here